Misteri 2012
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Osama Bin Laden

+3
Marek
Alaudae
FALGORN
7 partecipanti

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

in corso Osama Bin Laden è morto: ma è la verità?

Messaggio Da Alaudae Sab 7 Mag - 23:13:25

Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Osama Bin Laden - Pagina 3 Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Osama Bin Laden - Pagina 3 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Osama Bin Laden - Pagina 3 WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27116

Torna in alto Andare in basso

in corso E’ morto un uomo che non è mai esistito

Messaggio Da Alaudae Lun 9 Mag - 9:16:49

E’ morto un uomo che non è mai esistito.

Intendiamoci, un signore di nome Osama bin Laden su questa terra è esistito, per un certo periodo di tempo, ma la sua vita reale non ha avuto nulla a che fare con quello che crede la gente. Il vero Osama bin Laden, di professione sceicco, si è dedicato negli anni ’80 all’organizzazione della militanza islamica contro l’invasione russa in Afghanistan. Per fare questo ha avuto l’appoggio, concreto e programmato, della CIA, che gli ha fornito non soltanto “armi e munizioni”, ma anche gli stessi uomini importati dai paesi arabi – i cosiddetti Mujaheddin – per combattere al suo fianco.

Da questa figura tridimensionale, già di per se sfuggevole ed ambigua, è nato il personaggio a due dimensioni ad uso strettamente mediatico, che tutti conoscono come Osama bin Laden. Naturalmente, per poter gestire con disinvoltura il personaggio a due dimensioni, è stato necessario uccidere quello reale. Risale alla primavera del 2002 un articolo, in lingua pakistana, che riportava la notizia della morte dello sceicco saudita. Anche Benazir Bhutto ne diede - in modo apparentemente involontario - la conferma. Ma questa notizia fu naturalmente ignorata dai media mainstream, che potevano così iniziare ad allevare il loro prezioso pargolo bi-dimensionale, che gli avrebbe fruttato centinaia di titoloni a nove colonne nel corso di quasi un decennio.

Sulla inconsistenza – ridicolaggine, anzi – di questo personaggio fittizio non ci dilungheremo di certo. Abbiamo già abbondantemente smentito la sua reale esistenza più volte, e lo abbiamo fatto in modo a nostro parere del tutto esaustivo.

Nè peraltro dobbiamo sforzarci più di tanto per dimostrare che anche questa notizia della sua uccisione non sia che un’ennesima, patetica messinscena: ...


... non solo la foto “ufficiale” del cadavere - messa in circolazione, a quanto pare, dalle autorità pakistane – è un falso plateale, ma anche se esistesse una foto genuina del cadavere di bin Laden nulla potrebbe garantire che sia stata scattata ieri, e non otto anni fa.

Di fatto erano nove anni che non vedevamo più una immagine credibile di bin Laden da vivo, e questo dovrebbe bastare a risolvere la questione sulla vera data della sua morte.

Ci resta ora da valutare perchè sia stato scelto proprio questo momento per dare questa (falsa) notizia-bomba alle agenzie di tutto il mondo.

Per prima cosa, salta all’occhio un dettaglio molto interessante: tutti sanno infatti che sia buona regola dare le “brutte notizie” (scandali presidenziali, crolli in borsa, ecc.) il venerdì sera, in modo da approfittare del week-end – notoriamente “morto”, da un punto di vista mediatico – per attenuarne in qualche modo gli effetti negativi. Appare invece curioso che la notizia della morte di bin Laden sia comparsa sulle testate di tutti i giornali del mondo proprio il lunedì mattina, quasi si volesse ottenere l’effetto contrario: usare tutta la settimana per avere il massimo rimbombo su questa notizia, andando a coprirne eventualmente di altre meno accattivanti.

Si chiama “Wag the Dog” – dal titolo del famoso film – ed è un trucco che è stato usato spesso di recente dai presidenti americani (il più famoso di tutti è il caso di Clinton, che decise di far bombardare un impianto chimico in Sudan - creando una grande eco mediatica – proprio nel momento in cui stava per esplodere lo scandalo Lewinsky).

Ebbene, forse non tutti sanno che la scorsa settimana il presidente Obama ha rilasciato il suo “vero“ certificato di nascita. Lo ha fatto nel tentativo di placare una volta per tutte le polemiche sul suo reale luogo di nascita, che molti sostengono non essere stato quello delle Hawaii. Peccato per lui che il “vero“ certificato di nascita sia risultato essere un falso clamoroso. Ci hanno messo dai 14 ai 18 minuti, gli esperti di Photoshop, per cogliere in quel documento una serie di manipolazioni talmente evidenti da non lasciare nessuna speranza a chi voglia sostenere che sia autentico.

Finora i media americani avevano finto di ignorare quello che in Intenet già tutti sanno, e cioè appunto che il certificato sia falso, ma sembra evidente che prima o poi qualcuno della destra avrebbe raccolto queste informazioni, e la Fox non avrebbe certo risparmiato il presidente da una figuraccia planetaria.

Figuraccia che gli costerebbe di certo la rielezione.

A questo si aggiunga il fatto che proprio la settimana scorsa il Pakistan ha apertamente invitato il governo dell’Afghanistan ad abbandonare la sua alleanza con gli Stati Uniti e ad appoggiarsi invece, come già stanno facendo loro, al nascente impero cinese.

Quale occasione migliore, si potrebbe pensare, perché la Casa Bianca tirasse fuori questo splendido asso nella manica? Ora che Osama non c’è più, infatti, cadranno molte delle motivazioni che trattengono i soldati americani in Afghanistan (non era per questo che ci eravamo andati, dopotutto?), e questo potrebbe evitare che il governo afghano arrivi all’esasperazione e scelga davvero di passare dalla parte dei cinesi.

Resta infine una considerazione da fare: il popolo americano in prima fila, ed in qualche modo anche buona parte del resto del mondo, sono stati presi in giro per ben tre volte con la stessa invenzione: sono stati presi in giro quando gli è stato detto che fosse Osama il responsabile degli attacchi dell’11 settembre. Sono stati presi in giro quando gli è stato detto che eravamo in Afghanistan per cercare di catturarlo, e sono stati presi in giro ora che gli hanno detto che è stato ucciso soltanto ieri.

D’altronde, come dicono i saggi, vulgus vult decipi”. Ergo decipiatur.

Massimo Mazzucco
http://www.nexusedizioni.it/apri/Argomenti/Geopolitica/E?-morto-un-uomo-che-non-e-mai-esistito/
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Osama Bin Laden - Pagina 3 Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Osama Bin Laden - Pagina 3 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Osama Bin Laden - Pagina 3 WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27116

Torna in alto Andare in basso

in corso “Bin Laden per anni in una cella frigorifera. Il cadavere portato congelato per il raid”

Messaggio Da Alaudae Gio 12 Mag - 19:49:11

ISLAMABAD – Osama bin Laden non è stato ucciso nella notte fra l’1 ed il 2 maggio ad Abbottabad, in Pakistan, ma vi sarebbe stato portato già cadavere in elicottero dall’Afghanistan, dove era tenuto da alcuni anni in una cella frigorifera della base americana di Bagram. La tesi è del quotidiano Pakistan Observer di Islamabad.

Il corrispondente da Washington del giornale sostiene di avere avuto accesso negli Usa in esclusiva a resoconti e fotografie da cui si desumerebbe questo anche attraverso ”una fotografia scattata in una visione notturna dell’operazione di mezzanotte”.

”Secondo alcuni resoconti – sostiene il giornale – il corpo del defunto Osama giaceva da qualche anno in uno speciale obitorio costruito dall’esercito statunitense in un piccolo e sicuro edificio nella base aerea di Bagram, in Afghanistan”. Ma piani messi a punto dalla Cia, si dice ancora, hanno ricostruito la ”cattura” di Bin Laden in una località all’interno del Pakistan e la sua ”uccisione” al ”momento considerato opportuno”.

”Il cadavere congelato di Osama – si spiega quindi – è stato portato ad Abbottabad in elicottero nell’ambito di una operazione che ha utilizzato una sofisticata tecnologia e portato ai piani superiori dell’edificio. Qui un commando ha spruzzato sul suo volto una soluzione somigliante al sangue per simulare una uccisione sul campo”.

Infine il quotidiano conclude di avere appreso da ”fonti molto informate” a Washington che l’Operazione ‘Neptunes’s Spear’ è stata di dimensioni eccezionali coinvolgendo, non solo quattro elicotteri, ma circa 20 velivoli di ultima generazione e fra 40 e 100 uomini. E questo mentre centinaia di uomini e decine di velivoli erano in stato di allerta a Jalalabad (capitale della provincia orientale afghana di Nangahar) e sulla flotta statunitense che incrocia nel Mar Arabico.

Intanto dal sito dell’Fbi si scopre che Osama Bin Laden non era ricercato per gli attentati dell’11 settembre 2001 (guarda qui).

12 maggio 2011 | 17:31
http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-mondo/bin-laden-cadavere-congelato-pakistan-853785/[b]
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Osama Bin Laden - Pagina 3 Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Osama Bin Laden - Pagina 3 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Osama Bin Laden - Pagina 3 WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27116

Torna in alto Andare in basso

in corso Re: Osama Bin Laden

Messaggio Da Alaudae Gio 12 Mag - 19:52:42

Bin Laden non era ricercato per gli attentati dell’11 settembre: vedi il sito dell’Fbi

http://www.blitzquotidiano.it/wp/wp/wp-content/uploads/2011/05/fbi_most_wanted_bin-laden-238x300.jpg

WASHINGTON – Il 30 ottobre del 2004 Osama bin Laden annuncia con un messaggio di tv di essere il mandante dell’attentato alle Torri Gemelle. Tutti i media americani lo riprendono, per la prima volta ammette di essere stato il mandante dell’11 settembre 2001. Eppure l’Fbi, gli agenti federali americani, non lo hanno mai cercato per quella tragedia.

Lo scopriamo a 10 anni da quando i simboli economici di New York crollarono distrutte dal piano perfetto dei terroristi. E’ il sito dell’Fbi che ci dà la notizia. La foto di Bin Laden è nella sezione most wanted e sotto c’è una scritta bianca su sfondo rosso: “deceduto”. Sulla destra c’è un menu con la descrizione più dettagliata.

Oltre ai particolari fisici come è mancino, cammina con un bastone, ha gli occhi castani ed è olivastro di carnagione, ci sono anche le missioni per cui è, anzi era ricercato, considerato il nemico numero uno dell’America prima di Bush e poi di Obama.

Oltre all’attentato alle ambasciate americane del 1998 a Dar es Salaam, Tanzania, Nairobi, Kenya in elenco c’è solo la dicitura: “Altri attacchi terroristici”.

12 maggio 2011 | 19:02
PER SAPERNE DI PIU'

Fox News
Fbi
Time


http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-mondo/fbi-osama-bin-laden-11settembre-853921/
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Osama Bin Laden - Pagina 3 Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Osama Bin Laden - Pagina 3 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Osama Bin Laden - Pagina 3 WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27116

Torna in alto Andare in basso

in corso Re: Osama Bin Laden

Messaggio Da Albycar Ven 13 Mag - 9:18:41

Tornano le verità di Adam Kadmon...
Albycar
Albycar
Esploratore delle stelle
Esploratore delle stelle

Messaggio Personale Ciao!
Mio stato d'animo : felice

Animale Preferito : Osama Bin Laden - Pagina 3 64qhqw10
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Ariete Dragone
Messaggi : 229
Età : 34
Netiquette : Osama Bin Laden - Pagina 3 WarnFull
Località : treviso
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 27.10.09
Punti : 5123

Torna in alto Andare in basso

in corso Re: Osama Bin Laden

Messaggio Da Alaudae Ven 13 Mag - 11:14:50

comunque, che sia morto anni fa e tenuto in una cella frigorifera o che sia morto ora e gettato in mare..Osama se lo sono giocato, non possono più tirarlo fuori dal cilindro quando a loro facesse comodo. secondo me hanno già pronto il successore.."prendetela come una favola moderna...."
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Osama Bin Laden - Pagina 3 Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Osama Bin Laden - Pagina 3 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Osama Bin Laden - Pagina 3 WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27116

Torna in alto Andare in basso

in corso Re: Osama Bin Laden

Messaggio Da cristian Ven 13 Mag - 18:12:09

Albycar ha scritto:Tornano le verità di Adam Kadmon...

sapevo che il fratello di binladen era socioc con americani ,ma non sapevo della sua morte in cause misteriose e nemmeno del padre,azzo questo e' scioccante. Osama Bin Laden - Pagina 3 476779 ,cmq se non sbaglio anche i cugini di bin laden sono in affari col governo americano e seempre se non sbaglio abitano prorpio in america a new york.
cristian
cristian
Staff misteri
Staff misteri

Messaggio Personale nonmellodirmello@yahoo.it
Mio stato d'animo : spaventato

Animale Preferito : Osama Bin Laden - Pagina 3 K4awoy
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Gemelli Scimmia
La mia forza : Osama Bin Laden - Pagina 3 34e68vb

Messaggi : 3656
Età : 42
Netiquette : Osama Bin Laden - Pagina 3 WarnFull
Località : barcellona/spagna
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 16.06.09
Punti : 9198

http://............................

Torna in alto Andare in basso

in corso Re: Osama Bin Laden

Messaggio Da cristian Ven 13 Mag - 19:14:55

La Cia beffata da Osama bin Laden: mandava e-mail, ma non aveva internet (né luce, né telefono)

Una chiave USB

WASHINGTON, STATI UNITI – Per tutti gli anni di caccia a Osama bin Laden, la Cia in ogni sua incarnazione lo ha cercato anche nel cyberspazio credendo che potesse tradirsi con un collegamento a internet ed essere istantaneamente individuato dai grandi ”orecchi” Usa disseminati in tutto il mondo e dai satelliti che ormai possono rilevare e sorvegliare qualunque cosa.

Alla fine gli agenti americani decisero che, dovunque si trovasse, bin Laden non poteva usare la rete e quindi la posta elettronica. Ma hanno preso un gigantesco granchio, perche il capo di Al Qaeda di e-mail ne mandava e ne riceveva quante ne voleva senza toccare internet. Come?

Con un sistema talmente semplice da lasciare a bocca aperta i supertecnici dello spionaggio. Lo hanno raccontato all’Associated Press due funzionari dell’antiterrorismo Usa, che hanno voluto mantenere l’anonimato, in base a parte del materiale ritrovato dalle Navy Seals nella villa di bin Laden dove sono piombate dal cielo uccidendo in breve tempo il capo terrorista. Quello che lascia perplessi è che nessuno dei cervelloni coinvolti nella caccia abbia neppur lontaneamente immaginato un sotterfugio del genere.

Il sistema ideato da bin Laden era basato su disciplina e fiducia ed ha funzionato egregiamente per anni. Ma dopo l’assalto al rifugio ha lasciato dietro di sè un vasto archivio di messaggi e-mail e indirizzi che gli specialisti americani stanno ora esaminando. Il sistema funzionava così: nascosto nella sua villa senza elettricità o linee telefoniche di Abbottabad, 50 km da Islamabad, bin Laden scriveva i suoi messaggi sul computer scollegato per poi immetterli in una chiave USB. Questa veniva quindi affidata ad un corriere che raggiungeva un distante internet cafè.

In quel posto il corriere inseriva la chiave in un computer, vi copiava il messaggio di bin Laden e lo spediva come una qualsiasi e-mail. Analoga procedura per la posta in arrivo. Il corriere la immagazzinava nella chiave e la portava a bin Laden che poteva leggerla anche a computer offline. Era un processo lento e faticoso, ma talmente meticoloso che perfino esperti funzionari dell’intelligence Usa si sono meravigliati di come abbia potuto farlo funzionare per tanto tempo.

Gli Stati Uniti hanno sempre sospettato che bin Laden comunicasse con l’esterno tramite corrieri, ma non hanno mai immaginato quanto vaste e frequenti fossero quelle comunicazioni, come sta rivelando il materiale trovato nel suo rifugio. Dopo l’uccisione del capo di Al Qaeda Le Navy Seals hanno portato via dalla villa circa 100 chiavi USB, che gli esperti stanno esaminando e che servivano a bin Laden per comunicare con i suoi associati nel mondo ed essere da loro contattato.

13 maggio 2011 | 14:40
cristian
cristian
Staff misteri
Staff misteri

Messaggio Personale nonmellodirmello@yahoo.it
Mio stato d'animo : spaventato

Animale Preferito : Osama Bin Laden - Pagina 3 K4awoy
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Gemelli Scimmia
La mia forza : Osama Bin Laden - Pagina 3 34e68vb

Messaggi : 3656
Età : 42
Netiquette : Osama Bin Laden - Pagina 3 WarnFull
Località : barcellona/spagna
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 16.06.09
Punti : 9198

http://............................

Torna in alto Andare in basso

in corso Re: Osama Bin Laden

Messaggio Da Alaudae Ven 13 Mag - 20:15:55

le chiavi usb, naturalmente! lì per lì avevo immaginato uno stormo di piccioni informatici..
quanta confusione con OBLaden: chi lo dice vivo, chi lo dice morto adesso, chi lo dice morto congelato, chi lo dice un'invenzione...per salvaguardare quel poco di salute mentale che mi rimane, ho smesso di leggere articoli su quel signore che, vivo o morto, rimane uno dei più grandi pupazzi delle amministrazioni degli Stati Uniti
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Osama Bin Laden - Pagina 3 Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Osama Bin Laden - Pagina 3 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Osama Bin Laden - Pagina 3 WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27116

Torna in alto Andare in basso

in corso Re: Osama Bin Laden

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.