Misteri 2012
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

cercasi miliardari per colonizzazione planetaria

Andare in basso

investiga cercasi miliardari per colonizzazione planetaria

Messaggio Da Alaudae Mer 3 Nov - 0:34:32

cercasi miliardari per colonizzazione planetaria Star_Trek_USS_Eenterprise_D_starship_in_orbit_freecomputerdesktopwallpaper_p
Sembra che la NASA stia valutando seriamente la prospettiva del trasporto planetario. Meglio ancora, potrebbe essere in esame anche la costruzione di navi spaziali in grado di portarci su mondi lontani. E non si parla di progetti da sviluppare nel prossimo secolo: pare che l'Agenzia, entro pochi anni, rivelerà un prototipo di nave spaziale per il viaggio interplanetario, e forse interstellare.

L'annuncio viene da Pete Worden, direttore del Ames Research Center della NASA, durante il suo discorso alla conferenza della Long Now Foundation. Il progetto si chiama "Hundred Year Starship", e prevede una collaborazione tra la NASA e la DARPA per lo sviluppo di nuovi sistemi di propulsione.

"Chiunque abbia mai visto L'Enterprise di Star Trek, sa che non si vedono lunghe scie di fiamme" dice Worden. "Nel giro di pochi anni vedremo il primo, vero prototipo di nave spaziale per il viaggio interplanetario". E aggiunge: "Ora puntiamo davvero a insediarci su altri mondi. Venti anni fa si doveva sussurrarlo in locali bui e si veniva licenziati".

Il progetto per la nave spaziale ha ricevuto un finanziamento di 1 milione di dollari dalla DARPA, e 100.000 dollari dalla NASA. Decisamente poco per un progetto così ambizioso, e per questo Worden spera in finanziamenti privati da parte di miliardari.

Ma come funzionerà la nave spaziale? Sappiamo tutti che ci sono limiti fisici (per ora) invalicabili, e che il "warp drive", la propulsione a curvatura di Star Trek, potrebbe essere mai realizzabile.
Il motore di Hunder Years Starship si basa su un fascio di microonde in grado di riscaldare dell' idrogeno, che verrebbe utilizzato come propellente.
"Non si deve trasportare tutto il carburante. Si usa l'energia di un laser o delle microonde per riscaldare il propellente. Credo sia un metodo per lasciare il nostro pianeta".
Worden conclude dicendo: "Credo che andremo sulle lune di Marte circa nel 2030".

Fino ad ora, la prospettiva di esplorare altri mondi era nemmeno lontanamente presa in considerazione, spesso bollando la sola idea come irrealizzabile. Sebbene la colonizzazione planetaria non sia per nulla prevista dal budget messo a disposizione alla NASA, Worden ha affermato di aver discusso le possibilità di realizzare il progetto con Larry Page, co-fondatore di Google.

Dalla loro conversazione sarebbe emersa la necessità di stanziare circa 10 miliardi di dollari per una missione di sola andata su Marte, ma l'obiettivo è ben più ambizioso: raggiungere mondi appartenenti ad altri sistemi planetari. Diversi miliardari sembrano interessati al progetto, sempre che il contributo possa rimanere limitato a un massimo di un paio di miliardi di dollari.

video su: http://www.ditadifulmine.com/2010/10/cercasi-miliardari-per-la.html
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : cercasi miliardari per colonizzazione planetaria Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : cercasi miliardari per colonizzazione planetaria 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : cercasi miliardari per colonizzazione planetaria WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27113

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.