Misteri 2012
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Mistero e calamità Antartide

+4
morokan
cristian
Marius
Alaudae
8 partecipanti

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Successivo

Andare in basso

in corso Mistero e calamità Antartide

Messaggio Da Alaudae Ven 14 Ago - 10:33:10

Mistero e calamità Antartide _46203825_-9



David Shukman joined a team surveying Pine Island glacier in 2004


One of the largest glaciers in Antarctica is thinning four times faster than it was 10 years ago, according to research seen by the BBC.
A study of satellite measurements of Pine Island glacier in west Antarctica reveals the surface of the ice is now dropping at a rate of up to 16m a year.
Since 1994, the glacier has lowered by as much as 90m, which has serious implications for sea-level rise.
The work by British scientists appears in Geophysical Research Letters.
The team was led by Professor Duncan Wingham of University College London (UCL).
Mistero e calamità Antartide O
Mistero e calamità Antartide Start_quote_rb We've known that it's been out of balance for some time, but nothing in the natural world is lost at an accelerating exponential rate like this glacier Mistero e calamità Antartide End_quote_rb




Andrew Shepherd, Leeds University

Calculations based on the rate of melting 15 years ago had suggested the glacier would last for 600 years. But the new data points to a lifespan for the vast ice stream of only another 100 years.



"lo mastichiamo tutti
un pò d'inglese, no?"


Ultima modifica di Alaudae il Ven 1 Giu - 9:22:31 - modificato 2 volte.
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27103

Torna in alto Andare in basso

in corso Re: Mistero e calamità Antartide

Messaggio Da Marius Ven 14 Ago - 15:12:03

lally mastica solo le gomme americane
Marius
Marius
Admin
Admin

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Superattivo

Mio stato d'animo : incredulo

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide 64qhqw10
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Ariete Ratto
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 34e68vb

Messaggi : 8711
Età : 38
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : Izvoru De Jos
Nazione : Romania
Data d'iscrizione : 11.10.08
Punti : 12888

http://www.misteri2012.net/

Torna in alto Andare in basso

in corso Re: Mistero e calamità Antartide

Messaggio Da Alaudae Ven 14 Ago - 19:20:07

Marius ha scritto:lally mastica solo le gomme americane

me l'immaginavo Mistero e calamità Antartide 376536
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27103

Torna in alto Andare in basso

in corso Re: Mistero e calamità Antartide

Messaggio Da Ospite Lun 17 Ago - 20:27:22

io nn mastico gomme -.-
Anonymous
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

in corso struttura aliena in antartide

Messaggio Da Alaudae Mar 1 Set - 14:39:41

Pubblicato da centroufologicotaranto su Settembre 1, 2009

Quella che vi proponiamo in foto è una strana struttura, apparentemente con una entrata, trovata tramite il software “Google Earth”. Il luogo del manufatto (o presunto tale) anomalo è questa volta l’Antartide, il continente più misterioso per antonomasia, un continente colmo di ghiacci, i quali nascondono ipotetici segreti millenari

io non sono stato capace di distinguere alcuna caverna. guardate voi, ci sono due immagini una delle quali dovrebbe essere l'ingrandimento.
centroufologico taranto
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27103

Torna in alto Andare in basso

in corso STRANI TUNNEL SCOPERTI IN ANTARTIDE

Messaggio Da MONIK Mar 1 Set - 19:04:58

Anonymous
MONIK
Ospite


Torna in alto Andare in basso

in corso Re: Mistero e calamità Antartide

Messaggio Da Alaudae Mar 1 Set - 23:13:14

MONIK ha scritto:

molto interessante, ricorda da vicino quasi identiche immagini del canale zablafter.
solo che quelle immagini non sono state prese sulla terra! come vedi, tutto il cosmo è paese!!
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27103

Torna in alto Andare in basso

in corso cascata di sangue in antartide

Messaggio Da Alaudae Dom 13 Set - 22:09:36

http://www.odditycentral.com/pics/the-mysterious-blood-falls.html

foto e video interessanti, purtroppo in inglese, di una misteriosa cascata "di sangue"
in antartide e possibili spiegazioni.
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27103

Torna in alto Andare in basso

in corso Re: Mistero e calamità Antartide

Messaggio Da Marius Dom 13 Set - 22:31:13

qualche orso che ha consumato il suo bel pranzo abbondante di FOCA?
Mistero e calamità Antartide Orso_polare_divora_foca
Marius
Marius
Admin
Admin

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Superattivo

Mio stato d'animo : incredulo

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide 64qhqw10
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Ariete Ratto
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 34e68vb

Messaggi : 8711
Età : 38
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : Izvoru De Jos
Nazione : Romania
Data d'iscrizione : 11.10.08
Punti : 12888

http://www.misteri2012.net/

Torna in alto Andare in basso

in corso Re: Mistero e calamità Antartide

Messaggio Da Alaudae Lun 14 Set - 14:31:32

naturalmente stai scherzando, no?
una risposta razionale, degna dell'immenso??
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27103

Torna in alto Andare in basso

in corso Re: Mistero e calamità Antartide

Messaggio Da Alaudae Lun 14 Set - 23:42:38

questi tunnel o bunker in antartide sono passati troppo presto nel dimenticatoio. meriterebbero più attenzione, una ricerca in rete che io lascio ad uomini più vigorosi di me. insomma non mi sembra, riguardandolo, un video da guardare una volta e poi dimenticarsene. se quello che si vede è vero, quali sono le implicazioni? se quello che pensiamo è vero, perchè ancora dubbi ed inutili discussioni? questo video ci sbatte in faccia una realtà che non dovrebbe esistere.
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27103

Torna in alto Andare in basso

in corso Antartide, l'acqua 'dolce' minaccia correnti

Messaggio Da Alaudae Ven 15 Gen - 23:04:46

L'acqua del Polo sud sta diventando più dolce anche in profondità e questo effetto, se prolungato nel tempo, potrebbe rallentare o addirittura bloccare il corso della corrente oceanica che interessa gli oceani Indiano, Atlantico e Pacifico. Dopo un mese di studi nell'Oceano meridionale, un team di scienziati ha rilevato infatti cambiamenti di salinità. In particolare, questa corrente oceanica, come quella del Golfo, funge da "nastro trasportatore" permettendo di mantenere equilibrato il clima del pianeta.

"Tale mutamento - sostiene Steve Rintoul dell'Antartic climate and ecosystem cooperative research centre - tende a portare l'acqua calda nel lontano nord dell'Atlantico, contribuendo a rendere l'Europa molto più calda del dovuto". "Se questa corrente dovesse diventare ancora più lenta o si dovesse addirittura fermare - prosegue - il clima mondiale si troverebbe inevitabilmente nel caos".

Ancora ignote le cause, ma dai risultati dell'analisi della quantità di isotopi di ossigeno presenti nei campioni d'acqua, Rintoul ha formulato l'ipotesi che il problema vada ricercato nelle profondità oceaniche e nel cambiamento dei venti, causato dall'effetto serra, che impedirebbe il normale ricircolo delle acque calde superficiali con quelle fredde delle profondità oceaniche.

21 aprile 2008
www.lanuovaecologia.it
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27103

Torna in alto Andare in basso

in corso Antartide, iceberg grande come Lussemburgo alla deriva

Messaggio Da cristian Sab 27 Feb - 21:54:33

Un iceberg gigante della dimensione del Lussemburgo si è staccato da un ghiacciaio in Antartide dopo l'urto con un altro grosso costone di ghiaccio. Continua a leggere questa notizia
Lo riferiscono oggi alcuni scienziati.

Il blocco di ghiaccio, che ha una superficie di 2.500 chilometri quadrati, si è staccato dal ghiacciaio galleggiante Mertz, e ora è alla deriva nei mari meridionali. Ciò potrebbe alterare l'equilibrio della zona, molto importante per la creazione di acqua ad alta densità salina, a sua volta fattore primario per le tradizionali correnti marine mondiali.

"Il distacco di questa lingua di ghiaccio galleggiante implica una riduzione dell'area di acqua della zona, che dovrebbe portare a un rallentamento del tasso di salinizzazione dell'acqua e ad una diminuzione della creazione di ghiaccio nell'Antartico".

"La spaccatura non è direttamente collegata al cambiamento climatico ma è dovuta a processi che si realizzano naturalmente sulle lastre di neve", dice Rob Masom, scienziato australiano esperto di clima, ecosistemi e Antartico.

http://it.notizie.yahoo.com/4/20100226/tso-oitlr-antartide-iceberg-89ec962.html

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
cristian
cristian
Staff misteri
Staff misteri

Messaggio Personale nonmellodirmello@yahoo.it
Mio stato d'animo : spaventato

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide K4awoy
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Gemelli Scimmia
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 34e68vb

Messaggi : 3656
Età : 42
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : barcellona/spagna
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 16.06.09
Punti : 9185

http://............................

Torna in alto Andare in basso

in corso strane aperture in antartico

Messaggio Da Alaudae Ven 19 Mar - 18:01:33

Mistero e calamità Antartide Antartique05Cosa accidenti è? La linea nera sulla placca di ghiaccio, è stata inserita per rappresentare un uomo in piedi, per avere un'idea della grandezza di questo "coso".

A nord-est di questa "voragine", vi è quest'altra "anomalia":
articolo e immagini su:http://tuttouno.blogspot.com/2009/05/antartico-unaltro-mistero-di-google.html
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27103

Torna in alto Andare in basso

in corso Mistero Antartide

Messaggio Da Marius Mar 8 Giu - 23:09:54

Mistero Antartide: sarebbero state scoperte spettacolari rovine ed altro…. sotto il ghiaccio
Una troupe televisiva della California scomparsa dal novembre 2002, che si è lasciata un video alle spalle, e una missione di US Navy SEALs sono gli elementi chiave di una storia che indica la scoperta di ampie rovine antiche sotto il ghiaccio dell’Antartide.
Un portavoce ha detto, tempo fa: “Il governo degli Stati Uniti ha detto che cercherà di bloccare la messa in onda di un video, trovato dai soccorritori della Marina in Antartide, che rivela presumibilmente che un imponente scavo archeologico è in corso due miglia (3.200 metri) al di sotto del ghiaccio”.
“L’equipaggio di produzione della TV AtlantisTV, che ha girato il video, è scomparso”.
Gli avvocati della AtlantisTV, che ha sede a Beverly Hills, hanno sottolineato il fatto che la preoccupazione principale della società è per la sicurezza e il benessere dei suoi uomini.
Ma hanno dichiarato anche che si sarebbero energicamente opposti a qualsiasi tentativo di censura del materiale, che è chiaramente di interesse pubblico e di pubblico dominio.
Il continente di ghiaccio dell’Antartide, si ricorda, non appartiene a nessuna nazione.
Gli Stati Uniti non hanno alcuna giurisdizione lì”.
“Questo video è di proprietà di AtlantisTV, ha detto un portavoce della società, noi l’abbiamo girato. È anche il nostro. E non appena ci sarà giustamente restituito, lo manderemo in onda. Fine della storia”.
Osservato da ufficiali di Marina
“Due ufficiali di Marina che hanno visto il nastro hanno descritto il suo contenuto ai ricercatori della National Science Foundation (NSF), al loro ritorno alla Stazione di Amundsen-Scott al Polo Sud.
Così hanno riferito fonti alla McMurdo Station, la principale base americana in Antartide”.
Hanno detto che vi apparivano spettacolari rovine e altre cose che non potevano specificare, come ha confermato uno scienziato della NSF.
“Lo abbiamo attribuito a qualche tipo di delusione indotta dal gelo”, ha detto, “fino a quando un elicottero pieno di Navy SEALs non è atterrato, li ha raccolti ed è decollato. Ora, volavano sulle nostre teste “.
Funzionari della US Naval Support Task Force in Antartide hanno prevedibilmente negato la storia o il possesso di qualsiasi video girato dall’equipaggio scomparso di AtlantisTV.
Fonti della Marina hanno detto di avere trovato il video in una discarica abbandonata, 100 miglia (160 chilometri) ad ovest della Stazione Vokstok.

Fonte http://www.laportadeltempo.com/news.asp?ID=5619
Marius
Marius
Admin
Admin

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Superattivo

Mio stato d'animo : incredulo

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide 64qhqw10
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Ariete Ratto
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 34e68vb

Messaggi : 8711
Età : 38
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : Izvoru De Jos
Nazione : Romania
Data d'iscrizione : 11.10.08
Punti : 12888

http://www.misteri2012.net/

Torna in alto Andare in basso

in corso Re: Mistero e calamità Antartide

Messaggio Da Ospite Mer 9 Giu - 7:45:31

se la notizia fosse confermata,anche se non fosse atlantide sarebbe comunque u ritrovamento degno di nota,il famoso regno della regina maud
Anonymous
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

in corso Re: Mistero e calamità Antartide

Messaggio Da Alaudae Lun 14 Giu - 22:08:52

notizia clamorosa. sempre in Antartide, sotto la coltre di ghiaccio, avrebbero o avevano trovato un lago con una struttura metallica, apparentemente circolare, ricordate? vedrete che come quell'episodio, anche questo straordinario ritrovamento finirà nel dimenticatoio, nessun video sarà mandato in onda e così, con buona pace di tutti, potremo tranquillamente continuare a credere alla befana...
PS.: ma lo sapranno gli USA che non hanno giurisdizione sul continente antartico? mah! c'è di che dubitarne!
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27103

Torna in alto Andare in basso

in corso allarme antartide: ghiacci più sottili

Messaggio Da Alaudae Lun 2 Ago - 14:19:40

Mistero e calamità Antartide 1277896961899_antartide1

Antartide: ghiacci più sottili, allarme da satelliti

BERGEN (NORVEGIA) - I ghiacci dell'Antartide stanno diventando più sottili: lo rilevano le misure più recenti fatte dal satellite europeo Envisat e presentate oggi, nel convegno sull'Osservazione della Terra organizzato in Norvegia, a Bergen, dall'Agenzia Spaziale Europea (Esa). Le misure di Envisat, che riguardano lo spessore dei ghiacci dal 2003 al 2010, sono state rilevate dal satellite a intervalli di 35 giorni e poi integrate dai ricercatori fino ad ottenere un'animazione che mostra come i ghiacci nella parte occidentale dell'Antartide si sono decisamente assottigliati.

Emerge dal contrasto fra le aree colorate in rosso, che corrispondono ai primi rilievi fatti, e quelle in blu, risultato delle misure più recenti. Un fenomeno analogo è stato osservato dal radar altimetro di Envisat nei ghiacci della Groenlandia. "Sono anche evidenti le variazioni nel livello dei ghiacci avvenute periodicamente. Ci sono periodi nei quali il livello sale e altri in cui si riduce: fenomeni niente affatto comuni", ha rilevato uno dei responsabili dell'analisi del dati, Benoit Legresy, del laboratorio francese di studi geofisici Legos, di Tolosa. Le calotte polari sono dei sorvegliati speciali nello studio del clima. Sia i ghiacci antartici sia quelli della Groenlandia poggiano su un letto di roccia, che rivestono completamente. Con una superficie di 12 milioni di chilometri quadrati e uno spessore medio dei ghiacci di 2.200 metri, l'Antartide contiene il 99% dei ghiacci presenti sulla Terra e il loro scioglimento, secondo i ricercatori, porterebbe ad un innalzamento del livello dei mari fino a 70 metri. Molto più ridotti, i ghiacci della Groenlandia equivalgono al 9% del totale dei ghiacci del pianeta.

02/07/2010 - Mauro Sebastianelli (Majuro)
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27103

Torna in alto Andare in basso

in corso Un pallone gigante nell'Antartico rileva raggi cosmici sorprendenti

Messaggio Da Alaudae Mar 2 Nov - 23:58:36

Mistero e calamità Antartide Dn19571-1_300
di Kate McAlpine

Un telescopio per neutrini che sfrutta il ghiaccio Antartico e un pallone gigante sta rilevando inaspettatamente raggi cosmici ad energia ultra elevata. L'Antartic Impulsive Transient Antenna (ANITA) è un rilevatore di onde radio su un pallone gigante ad una altitudine di 38km. E' progettato per rilevare le onde radio prodotte quando i neutrini cosmici impattano sul ghiaccio. Bnechè ANITA debba ancora catturare questa firma, ha scoperto un altro tipo di particelle: raggi cosmici ad energia ultra elevata. Questi sono protoni e altri nuclei carichi che arrivano dallo spazio con energie misteriosamente alte. All'inizio, schemi inattesi di onde radio rilevati da ANITA sono stati ritenuti disturbi. Quindi Eric Grashom della Ohio State University di Columbus e colleghi, ha notato che alcune di queste onde radio avevano un simile schema nella loro distribuzione di frequenze.

Serendipicità in azione
In quella che Grashorn chiama "scoperta serendipica", il suo team ha compreso che questi segnali sono generati da elettroni accelerati prodotti quando i raggi cosmici collidono con le molecole nell'aria. Questi elettroni si muovono attraverso il campo magnetico della Terra, emettendo onde radio. "Hanno scoperto un nuovo modo per rilevare raggi cosmici ad alta-energia", dice Francis Halzen dell'University of Wisconsin a Madison. Halzen è un collaboratore presso IceCube, un telescopio per neutrini gigante sepolto nel ghiaccio Antartico. Fino ad ora ANITA ha catturato la firma di 16 raggi cosmici ad energia ultra-elevata. Con la capacità di sondare una vasta area, il telescopio sul pallone potrebbe un giorno fare concorrenza al Pierre Auger Observatory in Argentina, costruito specificamente per rilevare raggi cosmici. Halzen riconosce che le rilevazioni di raggi cosmici di ANITA potrebbero divenire importanti come la sua missione originaria per i neutrini.

Journal reference: Physical Review Letters, DOI: 10.1103/PhysRevLett.105.151101

Immagine in alto: Il pallone gigante ANITA si eleva a 38 km sopra il ghiaccio dell'Antartico (Barwick Group/University of California Irvine)
http://altrogiornale.org/news.php
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27103

Torna in alto Andare in basso

in corso Antartide: 200 tipi di microorganismi sconosciuti

Messaggio Da Alaudae Mar 29 Mar - 19:51:50

Mistero e calamità Antartide Antartide-anteprima-400x277-285976

In tre anni di ricerche nell'Antartide, scienziati cileni in collaborazione con colleghi di altri Paesi, hanno isolato oltre 300 micro-organismi, circa 200 dei quali mai descritti nella storia della biologia e della microbiologia.

Lo ha reso noto la biologa cilena Jenny Blamey, al termine della 34/a spedizione cilena nell'area, svoltasi a partire dal novembre scorso.

La scienziata ha specificato che il 40% dei nuovi microbi vive a temperature sotto i 0 gradi Celsius, un 25% tra i 60 ed i 100 gradi ed il 10% in grandi concentrazioni di sale.

Secondo Blamey, della Fondazioni Bioscienza, almeno due di essi potrebbero essere utilizzati a livello industriale.

Il Deinocoucus puo' resistere 5000 volte di piu' alle radiazioni gamma - livello del tutto inedito - e quindi puo' essere adatto a produrre bloccanti solari.

Un altro, e' invece in grado di degradare gli idrocarburi, e quindi potrebbe essere di grande utilita' per far fronte alle fuoriuscite di petrolio.

FONTE ANSA
http://mysterium.blogosfere.it/
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27103

Torna in alto Andare in basso

in corso Intensa anomalia magnetica in Antartico crea vortice temporale nel passato?

Messaggio Da Alaudae Mer 11 Mag - 12:11:18

Un team di scienziati britannici ed americani si sono imbattuti accidentalmente in un evento alquanto misterioso e bizzarro mentre lavoravano su un progetto comune riguardante lo studio dei fenomeni metereologici. Il fisico americano Mariann McLein ed i suoi colleghi scienziati hanno confermato la comparsa di uno strano “vortice nebbioso” formatosi al di sopra della zona in cui stavano operando.Inizialmente il team ha pensato si trattasse di una casuale tempesta polare ma il vortice a spirale formatosi non si disperdeva anzi;nonostante le raffiche di vento che spostano le nuvole tutt’intorno, il vortice nebbioso rimaneva stazionario.

Mistero e calamità Antartide Vortice2

Così gli scienziati hanno deciso di indagare sullo strano fenomeno; il gruppo dopo aver preso uno dei suoi palloni metereologici attaccandovi uno o più strumenti metereologici in modo da rilevare pressioni barometriche,velocità del vento,umidità e un cronometro scientifico per registrare i tempi delle letture ed aver assicurato l’altra estremità del pallone ad un argano l’ha rilasciato del vortice che lo ha letteralmente risucchiato al suo interno facendolo scomparire. Dopo qualche minuto hanno deciso di recuperare il pallone e nonostante qualche difficoltà con l’argano sono riusciti a portarlo a terra e controllare gli strumenti.
McLein e compagni rimasero sbalorditi da quello che avevano osservato;il cronometro segnava la data riferita esattamente a dieci anni prima, cioè 27 gennaio 1965 anzichè 27 gennaio 1975. L’esperimento fu ripetuto più volte ma il risultato fu identico. L’episodio fu riferito in un secondo tempo ai servizi segreti militari e l’informazione fu trasferita alla casa bianca. Presumibilmente lo strano vortice,è in realtà un tunnel magnetico spazio-temporale, del quale i militari dell’intelligence sono a conoscienza. Esso infatti è soprannominato in codice “The time gate”, ovvero la porta del tempo.

E’ curioso che lo strano fenomeno sia avvenuto proprio in prossimità della zona in cui fu scoperta una costruzione artificiale nell’aprile del 2001, attraverso alcuni scavi effettuati sotto il ghiaccio ad una profondità di 2 miglia da parte dei militari americani.In seguito a questa scoperta gli stessi militari cercarono di impedire che questa notizia trapelasse ma in realtà non fu così;infatti nonostante fu intimato ai media il silenzio stampa, la notizia secondo cui erano iniziati degli scavi in gran segreto in Antartide arrivò all’Europa, che protestò in maniera formale contro l’azione intrapresa dai militari americani e dal loro governo.

“Se è qualcosa che l’esercito americano ha costruito lì, allora stanno violando il Trattato Antartico internazionale”, ha detto un assistente di Nicole Fontaine, al tempo in cui era presidente del Parlamento europeo. “Se non è così, allora è qualcosa che si trova in quel luogo da almeno 12.000 anni. Il che renderebbe la struttura la più antica della storia dell’uomo sulla terra. Al Pentagono dovrebbero ascoltare le richieste del Congresso e informarlo su qualsiasi cosa si nasconda in quel luogo“.
Tutto ciò fa credere seriamente che i due elementi siano correlati. Infatti se il vortice osservato appare e scompare sopra l’antartide e se il fenomeno non è naturale, è lecito credere che esso sia generato da una tecnologia sconosciuta in profondità sotto la calotta glaciale, che sia in grado di controllare il passato, con implicazioni anche per il futuro.Se tutto ciò fosse vero, non c’è da meravigliarsi che i militari si interessino affinchè non si parli della questione.

http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.6931
http://www.italiaparallela.it/index.php?option=com_content&view=article&id=701:intensa-anomalia-magnetica-in-antartico-crea-vortice-temporale-nel-passato&catid=37:misteri&Itemid=56
http://www.eutimes.net/2011/04/deadly-time-vortex-appears-over-antarctica/
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27103

Torna in alto Andare in basso

in corso Re: Mistero e calamità Antartide

Messaggio Da cristian Mer 11 Mag - 13:09:08

figo,un portale spaziotemporale ,magari riuscire a vederlo una volta nella vita.
cristian
cristian
Staff misteri
Staff misteri

Messaggio Personale nonmellodirmello@yahoo.it
Mio stato d'animo : spaventato

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide K4awoy
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Gemelli Scimmia
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 34e68vb

Messaggi : 3656
Età : 42
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : barcellona/spagna
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 16.06.09
Punti : 9185

http://............................

Torna in alto Andare in basso

in corso Sensazionale scoperta in Antartide: un team di scienziati scopre una porta spazio-temporale

Messaggio Da Alaudae Ven 10 Giu - 21:11:13

L'Antartide non finirà mai di stupire e regalare nuove sorprese. Il continente più gelido, remoto e inospitale della Terra, con temperature che toccano anche i -80 gradi centigradi, potrebbe nascondere un vero e proprio museo archeologico-spaziale.





E' ciò che è accaduto a un team di scienziati britannici e statunitensi lo scorso mese di maggio, lascia presupporre che la teoria dei Wormoles o Stargate sia reale.

Il continente più gelido, remoto e inospitale della Terra, l'Antartide che possiede temperature che toccano anche i -80 gradi centigradi, potrebbe nascondere un vero e portale dimensionale con tanto di museo archeologico, sotto la spessa coltre di ghiaccio che avvolge il 95 per cento del suo territorio e che raggiunge una profondità media di oltre 2000 metri. Qui, 4 mila scienziati, di 46 paesi del mondo, conducono da oltre cinquant'anni le ricerche più impensabili e sempre in questo luogo avvengono strani e incredibili fenomeni scientifici, alcuni dei quali ancora inspiegabili.
Gli studiosi stavano lavorando a un comune progetto di climatologia quando hanno assistito a un evento da film di fantascienza: un insolito vortice, stazionava in quota senza mai muoversi di un solo centimetro, nonostante le elevate raffiche di vento spostassero le nuvole tutt’intorno. All'inizio si era pensato a una tempesta polare ma, la staticità del mulinello e l'inconsueta nebbia che lo avvolgeva, hanno spinto i ricercatori a indagare sul fenomeno. Gli uomini hanno approntato un pallone meteo legato ad un argano, completo di una radio sonda per il rilievo delle proprietà fisiche (temperatura, umidità relativa, pressione e velocità del vento) e un cronometro scientifico per la registrazione dei tempi di lettura. L'oggetto è stato poi rilasciato e fatto risucchiare all'interno del vortice per il tempo strettamente necessario alle misurazioni.

Dopo alcuni minuti un risultato inquietante: il cronometro segnava la data del 27 gennaio 1965 e tutti i dati calcolati indicavano valori incompatibili con le normali caratteristiche di una tromba d'aria. L'esperimento è stato ripetuto più volte e sempre con gli stessi risultati. Uno degli scienziati che ha partecipato ai vari test, lo statunitense Mariann McLein non solo conferma l'accaduto ma evidenzia anche che l'intero episodio è stato segnalato ai servizi segreti militari e alla Casa Bianca. Da prime indiscrezioni pare che si tratti di una “porta” spazio-temporale, cioè uno “tunnel” che permette non solo uno spostamento geometrico attraverso lo spazio ma anche un cambiamento temporale. Una sorta di viaggio attraverso il tempo (avanti e indietro) e lo spazio.

A qualcuno potrà sembrare paradossale ma quanto è avvenuto in Antartide potrebbe trovare una spiegazione razionale nella teoria del “Ponte di Einstein-Rosen”. All'inizio del secolo scorso, i due scienziati congetturarono una “galleria gravitazionale” o wormhole, cioè una “scorciatoia” da un punto dell'universo a un altro che consentirebbe di viaggiare tra di essi più velocemente di quanto impiegherebbe la luce a percorrere la distanza attraverso lo spazio normale. Come vedete non sono concetti da rubrica di misteri ma vere e proprie nozioni di fisica che ciascuno di noi può approfondire anche attraverso il web. Questo fatto sensazionale arriva in coincidenza di un'altra strabiliante scoperta fatta dai satelliti americani e diffusa dalla rivista Daily Galaxy: la presenza di una struttura antichissima sotto il suolo antartico.

La scoperta ha alimentato la curiosità di ufologi e sostenitori delle teorie del complotto, secondo i quali i militari americani stiano nascondendo il rinvenimento di un UFO o una grande apparecchiatura tecnologicamente avanzata mai vista prima. Ad avvalorare questa ipotesi il fatto che gli scavi siano iniziati in segreto e con una certa celerità. Qualunque cosa sia si tratterebbe di un oggetto vecchio di 12 mila anni! Al momento le autorità statunitensi negano qualsiasi scoperta archeologica a quelle latitudini ma, come esposto da un funzionario del Parlamento Europeo, la scoperta è di una tale portata che tutta la comunità scientifica continua a chiedersi cosa mai stia venendo alla luce in quell'area. Che esista qualche analogia tra la scoperta fatta dai satelliti e il misterioso “mulinello” spazio-temporale?

Noi ovviamente non lo sappiamo ne possiamo confermare la veridicità di tutti questi fatti ma, con le informazioni contenute in questo articolo, speriamo di avervi potuto dare tutti i riferimenti necessari per indagare ulteriormente sul caso.
Link

Mistero e calamità Antartide Stargate Venerdì 10 Giugno 2011 11:39 |
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27103

Torna in alto Andare in basso

in corso TRA PONTI DI EINSTEIN-ROSEN (WORMHOLE) E SCOPERTE ARCHEOLOGICHE PRESUNTE IN ANTARTIDE

Messaggio Da Alaudae Sab 11 Giu - 17:41:20

In questi giorni della prima metà di giugno 2011 sembra di vivere nel mondo della fantascienza, tra rivelazioni apparentemente assurde, studi e scoperte sensazionali, e notizie catastrofiste o da shock, c’è l’imbarazzo della scelta.

Di Gabriele Lombardo

Dopo due giorni di intensa informazione nel web, è la totale assenza di informazione a riguardo sulle vie di comunicazione regolari (pagate dai contribuenti) come la TV e la Radio, abbiamo la certezza che in quest’ultimo periodo sono state fatte scoperte sensazionali, queste potenzialmente ci portano ad un passo dalla realizzazione della fantascienza più sfrenata, quella dei viaggi interstellari e dei viaggi nel tempo. Grazie ad alcuni amici che cercano come segugi le informazioni nel web e che poi me le fanno leggere, sono venuto infatti a conoscenza di importanti notizie, alcune di questi giorni, altre vecchie di mesi o anni ma legate a quest’ultime.

Mistero e calamità Antartide Worm-holes-4-blog

Vediamole in ordine: 1) scoperta archeologica in Antartide, grazie ad i satelliti di nuova generazione è stata individuata quella che sembra essere una città sotto i ghiacci dell’Antartide(notizia del 2002, confermata nel 2008, poi nel 2010 ed ancora nel 2011). 2) scoperta dell’ambiente sottomarino antartico di nuove specie e di un ecosistema unico, in esso formidabili strane forme di vita evolutesi in modo differente dal resto del globo, alcune di queste sono giganti sottomarini. 3) scoperto un vortice spaziotemporale in Antartide, si suppone che possa essere generato da un macchinario sotterraneo di potenza incredibile e tecnologia avanzatissima. 4) scoperte nuove piramidi in Egitto con un satellite spia USA. 5) i fisici hanno scoperto intorno alla terra ponti di Einstein-Rosen.

Noi per adesso vedremo tre di queste che potrebbero essere correlate tra loro.

Mistero e calamità Antartide 447_tranwarp1

Nel 2002 una troupe di giornalisti e video reporter ben attrezzati, scompare misteriosamente in antartide dopo aver fatto delle riprese sensazionali, il gruppo di dipendenti della AtlantisTV, è misteriosamente sparito senza lasciare traccia, tranne che un video in cui si mostravano sensazionali scoperte effettuate dalla troupe; queste riprese riguardavano una incommensurabile scoperta archeologica fatta risalire ad epoca prediluviana, dove un intera città sepolta nel ghiaccio è ancora li visibile se pur danneggiata. In loco sarebbero presenti anche macchinari e non precisati oggetti di tecnologia esotica ed avanzatissima. Successivamente all’evento i servizi segreti, la US NAVY, le forze speciali USA (navy seals), scienziati militari e quant’altro si sarebbero affannosamente recati a lavorare ed indagare in loco; tutto ha inizio con il sequestro del video ed il fermo della sua pubblicazione. Il video è stato ritrovato in una discarica di una delle stazioni scientifiche di servizio antartiche. Tutto fa credere ad un enorme manovra di insabbiamento.

Dagli articoli a riguardo e da ciò che è emerso dai testimoni che hanno visionato il video, o che hanno potuto parlare con personale militare ecc., alcune persone non precisate, tranne nel caso di due militari di marina (poi allontanati ed intimati a tacere), sono riusciti comunque a far filtrare alcune importanti notizie, sembra che in Antartide sia al momento in trepida fermentazione un sempre più grande ed importante scavo archeologico a circa 3200 metri sotto il ghiaccio, e che abbia un estensione di parecchie miglia. Non ci sono state mai conferme da fonti governative, ma l’insistenza dello staff della TV AtlantisTV, desta molti sospetti sulla condotta dei militari ed il loro fibrillante modo di negare e coprire le tracce. Oggi fonti non confermate dicono che questa enorme struttura (o città) ed altre, sono state individuate grazie a nuovi satelliti spia USA super precisi e che possono fare scansioni termiche anche in profondità, ed individuare anomalie geometriche nel sottosuolo; questi satelliti sarebbero gli stessi che avrebbero fatto una sensazione scoperta in Egitto di 17 nuove piramidi, necropoli reali, ed altro ancora.

Qualche giorno fa nel mese di Maggio, 4 scienziati USA e britannici, fanno un altra scoperta sensazionale e sconcertante, l’equipe formata da fisici e climatologi, durante i propri rilievi in loco (Antartide) avrebbero individuato uno strano vortice, insospettiti dall’apparente staticità del vortice (nonostante la forte velocità del vento), hanno deciso di approfondire la cosa, e di fare risucchiare una sonda meteorologica dentro il vortice per effettuarne i rilevamenti. Dopo qualche istante che la sonda era dentro il vortice, gli scienziati increduli dai risultati emersi, avrebbero ripetuto più volte il test con il medesimo risultato. Ecco i risultati sconcertanti: 1) il vortice è fisso in un punto, non fa oscillazione, è perfettamente verticale e non si sposta di un cm. 2) la misurazione dei dati rivela anomalie inspiegabili (per esempio incompatibilità con le trombe d’aria, gli uragani ecc.). 3) la datazione della sonda segna il 27 Gennaio 1965.
Non solo non si tratta di un normale vortice, ma all’interno del vortice la sonda segnava una data precisa del passato; spaventati ed eccitati dalla scoperta, gli scienziati contattano la marina USA ed i servizi segreti militari, immediatamente comincia un' operazione di copertura, e si bloccano le informazioni dall’Antartide.
Il 3 giugno una nuova scoperta non solo conferma la tesi di un vortice spazio temporale emersa sull’evento antartico, ma fa crollare definitivamente la diatriba su una delle più discusse teorie di Einstein, quella che con Rosen spiegava i ponti spaziotemporali o Wormhole. Grazie al satellite Gravity Probe-B, sono stati infatti scoperti diversi vortici o ponti spaziali intorno alla Terra. Le spiegazioni dell’argomento sono poco chiare e confuse, sembra che abbiano fatto un esperimento e che i risultati siano inequivocabili, ma la cosa più importante è l’esultanza di molti scienziati che parlano di una svolta per la fisica, ed in effetti stiamo parlando della conferma che esistono tunnel che portano da una parte all’altra dello spazio o del tempo. (foto sopra: presunta galleria antartica si origine artificiale)

Ps. Un piccolo appunto: Se sono stati confermati i ponti di Einstein-Rosen decade ufficialmente la teoria scientifica (dei fisici) che sostengono che gli UFO non esistono perché non si può superare la velocità della luce, infatti l’esistenza di questi ponti o wormhole spiegherebbe appieno come gli UFO arrivino sulla Terra senza il bisogno di trasgredire le regole della fisica limitata che noi terricoli abbiamo.

Articolo di Gabriele Lombardo


Mistero e calamità Antartide Antartique04b
Link
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27103

Torna in alto Andare in basso

in corso Antartide, scoperti 12 vulcani sottomarini Molti sono attivi e la maggior parte supera 3.000 metri altezza

Messaggio Da Alaudae Gio 14 Lug - 16:37:41

Mistero e calamità Antartide 1310633977975_MNB_SRequestManager

Una catena di enormi vulcani sottomarini è stata scoperta nell'Antartide dai ricercatori del British Antarctic Survey. Si tratta di 12 vulcani, molto dei quali attivi, scoperti nelle vicinanze delle South Sandwich Islands. I vulcani sottomarini, molti dei quali superano un'altezza di 3000 metri, sono stati individuati dall'equipe di ricerca grazie a sofisticate tecnologie sonar 3D.

La maxi scoperta, prima nel suo genere per l'area antartica, ha lasciato gli esperti a bocca aperta: "sono dei vulcani molti grandi, se fossero stati sulla terra ferma sarebbero stati davvero notevoli", ha commentato a Live science, il vulcanologo della British Antarctic Survey, Philip Leat.

"Abbiamo iniziato a studiare questa aerea apparentemente desolata di oceano, perché sulla mappa c'era una grande area vuota e non avevamo idea di cosa potesse celare il fondo marino - ha continuato Leat - e all'improvviso il fondo del mare si è sollevato sotto di noi. E' stato un viaggio emozionante e pieno d'avventura".
Link
Alaudae
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito : Mistero e calamità Antartide Taiu0h
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza : Mistero e calamità Antartide 2vci68j

Messaggi : 14966
Età : 75
Netiquette : Mistero e calamità Antartide WarnFull
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 27103

Torna in alto Andare in basso

in corso Re: Mistero e calamità Antartide

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.